ESTATE 2020: Proiettare Venezia verso il prossimo futuro – Il cinema Barch-in!

Un progetto ideato e presentato da Nicola Scopelliti, Silvia Rasia, Caterina Groli e Luisa Valetti, al Comune di Venezia e pubblicato su vari giornali e siti web d'informazione tra cui Il Gazzettino, Metropolitano, Venezia Today, etc.

L'idea nasce dall'interpretazione autoctona del cinema drive-in che molti Comuni italiani stanno valutando come possibile soluzione ai tempi del Covid-19: gli spettatori possono fruire la visione di un bel film al sicuro, dall'interno dell’abitacolo della propria automobile. In questo modo è possibile mantenere vivo un settore culturale della settima arte, mantenendo le debite distanze di sicurezza.

Proprio Venezia, che dal 1932 è sempre stata riferimento per il cinema a livello internazionale, non può non rispondere a questo appello. A Venezia ci sono le barche. Allora perché non organizzare un cinema drive-in in “barch-in”? 

Barch-in: la nuova esperienza di cinema all’aperto a Venezia

Abbiamo a cuore la cultura e crediamo che proprio le iniziative in tal senso potranno essere veicolo della ripresa, specialmente in una città come Venezia, dove il principale indotto è dato proprio dal settore culturale, troppo spesso a servizio del turismo.

La nostra proposta poggia sull’idea di utilizzare il tradizionale mezzo di locomozione dei veneziani: “il barchino”. Attraverso una studiata organizzazione logistica, si può rendere disponibile la visione di film all’aperto comodamente seduti sul proprio barchino, ma anche di uno spettacolo teatrale, o di un concerto, mantenendo contemporaneamente le distanze di sicurezza. Come sfondo si propone il bacino dell'Arsenale.

Una nuova luce per la nostra città

Da quando è stato sospeso anticipatamente il Carnevale di Venezia, la città non ha potuto più esprimere tramite i suoi famosi eventi la propria azione culturale. I luoghi della cultura sono stati costretti a chiudere: musei, biblioteche, mostre, etc. La stessa Biennale, la Mostra del Cinema seppur confermati al momento, dovranno fronteggiare sfide inedite per il distanziamento tra gli utenti. Le feste tradizionali con molta probabilità non saranno celebrate.

Di contro, l’attualità impone di puntare sulla cultura, come veicolo verso un nuovo futuro di ricostruzione comunitaria e sociale. In questi giorni di buio c'è bisogno di luce. Proponiamo qualcosa di innovativo, in regola con le restrizioni a cui siamo e saremo costretti, cercando di intravvedere in ogni caso delle opportunità di rinascita per la nostra città.

Ripartiamo dalla cultura! Estate 2020: Cinema “barch-in”!

Parlano di noi:

Il Gazzettino

https://www.metropolitano.it/barch-in-cinema-venezia/

https://www.lavocedivenezia.it/al-cinema-in-barca-ecco-il-drive-in-alla-veneziana-il-barch-in/

https://www.veneziatoday.it/attualita/idea-cinema-drive-in-acqua-venezia.html

Per maggiori informazioni:

contatto e-mail - cinemabarchin@gmail.com

pagina facebook - " cinema barch-in "

Instagram - " @cinema_barch_in "

Work in progress:

Pagina in fase di aggiornamento...

Scopelliti
Rasia
Architetti